Potenza, sviluppi sulla morte del generale Conti

  |  POTENZA (PZ)  -  giovedì 23 novembre 2017 - 22:57

Guido Conti, abruzzese, aveva da poco ottenuto assunzione presso Total

di Alessandro Boccia
Potenza, sviluppi sulla morte del generale Conti

Vanno avanti serrate le indagini della Procura di Sulmona per fare luce sulla morte dell’ex generale dell’Arma, l’abruzzese Guido Conti, suicidatosi venerdì scorso. Gli investigatori stanno cercando di capire cosa abbia portato l’alto ufficiale, fresco di assunzione alla Total, alle dimissioni dal nuovo incarico. Cosa lo abbia condotto a quella marcia indietro repentina e soprattutto a farla finita. Da un giorno all’altro Conti è passato da essere quello che stava cercando casa in Basilicata a quello che è ritornato di corsa nella sua Sulmona, sulla macchina aziendale che non ha nemmeno restituito. Per questo la compagnia petrolifera rimane il centro di tutto. I carabinieri incaricati di indagare stanno passando al setaccio i telefoni aziendali, un portatile e le due lettere che ha lasciato ai familiari. Del cellulare personale, con l’ultimo accesso a WhatApp fermo alle 9.52 di venerdì 17 novembre, ancora nessuna traccia. Così come ancora nessuna traccia c’è della terza missiva, quella che Conti avrebbe affrancato e spedito il giorno del suicidio. 


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.