Lecce, frode antiracket: quasi tutti rinviati a giudizio

CRONACA  |  LECCE (LE)  -  venerdì 3 novembre 2017 - 20:42

Il processo si aprirà l'8 gennaio davanti ai giudici della seconda sezione penale

di Stefania Congedo
Lecce, frode antiracket: quasi tutti rinviati a giudizio

Il gup di Lecce Alcide Maritati ha rinviato a giudizio Maria Antonietta Gualtieri, ex presidente dell'associazione Antiracket Salento, l'ex assessore comunale al Bilancio Attilio Monosi, i dirigenti comunali Giuseppe Naccarelli e Lillino Gorgoni, nonché altri trenta imputati, tutti coinvolti nell'ambito dell’inchiesta della GdF sulla presunta truffa commessa con i fondi destinati dallo Stato alle associazioni Antiracket . Quattro imputati hanno avanzato invece una richiesta di patteggiamento che sarà discussa il prossimo 22 novembre. Prosciolta l’imprenditrice leccese Ilenia Sambati. Il processo si aprirà l'8 gennaio davanti ai giudici della seconda sezione penale. 


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.