Nuovo caso di Seu, colpito bimbo di Cerignola

  |  CERIGNOLA (FG)  -  sabato 2 settembre 2017 - 12:30

Al momento, il suo stato di salute viene giudicato stabile

di Alessio Casulli
Nuovo caso di Seu, colpito bimbo di Cerignola

Un nuovo caso di Seu, la sindrome emolitico uremica, in Puglia. Ad esserne colpito è un bambino di otto anni originario di Cerignola, prima condotto all'ospedale Casa sollievo della sofferenza e, successivamente, trasferito al pediatrico Giovanni XXIII di bari. Il piccolo avrebbe manifestato i primi sintomi della malattia nei giorni scorsi, mentre era in vacanza con la famiglia in Emilia Romagna. Giovedì c'è stato un peggioramento delle sue condizioni, fino al ricovero. Al momento, il suo stato di salute viene giudicato stabile. Si tratta del terzo caso di Seu nel giro di poche settimane: il più grave è quello della bimba di due anni, di Corato, deceduta per le conseguenze dell'infezione; vicenda sulla quale la procura di bari sta indagando. E' stata dimessa, invece, la bambina francese di 18 mesi, colpita da Seu mentre era in vacanza in una masseria del Salento. 


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.