Andria, recuperato un carico di derrate alimentari

  |  ANDRIA (BT)  -  martedì 22 agosto 2017 - 11:08

Valore della merce pari a 200 mila euro, denunciato un pregiudicato

di Redazione Norbaonline
Andria, recuperato un carico di derrate alimentari

Un carico di derrate alimentari (cacao, pasta di mandorle, preparati per pasticceria, riso, tonno in scatola e bottiglie di champagne), per un valore di circa 200 mila euro, rapinato ad un camionista, è stato recuperato nel giro di poche ore dai finanzieri della Compagnia di Andria, che hanno denunciato nel corso dell'operazione un uomo di Cerignola per furto e ricettazione, mentre tre persone sono ricercate con l'accusa di rapina a mano armata e sequestro di persona. Recuperato anche un inibitore di frequenza (cosiddetto 'Jammer'), strumento che consente di disturbare le comunicazioni telefoniche tra le forze di polizia. Il camionista è stato poi rilasciato in una stazione di servizio in territorio di Corato.
I tre malfattori sono sfuggiti alla cattura, prima sulla strada provinciale 231 Andria-Corato e poi sulla provinciale 230 delle Murge, dove i finanzieri hanno trovato il rimorchio con il carico di derrate alimentari. Quasi contestualmente è stata bloccata dai finanzieri una seconda motrice priva di targa anteriore, appena giunta sulla piazzola di sosta, condotta da un pregiudicato di Cerignola con precedenti specifici per furto, contrabbando di tabacchi lavorati esteri e con patente ritirata per guida in stato di ebbrezza. 


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.