Rapiscono 12enne per farle fare sesso con il figlio: arrestati

  |  ISERNIA (IS)  -  lunedì 29 maggio 2017 - 14:26

In manette una coppia di circa 50 anni di origine rom della provincia di Isernia

di Redazione Norbaonline
Rapiscono 12enne per farle fare sesso con il figlio: arrestati

Hanno rapito una ragazza di 12 anni per costringerla a fare sesso con il loro figlio 16enne, che poi avrebbe dovuto sposarla. In manette una coppia di circa 50 anni di origine rom, della provincia di Isernia. La ragazza sarebbe stata costretta a salire in auto e poi rinchiusa in un albergo di Caianello, comune del casertano al confine con il Molise. Per convincerla ad accettare la proposta, il 16enne avrebbe offerto oggetti d'oro e 3mila euro in contanti, respinti dalla vittima. I carabinieri sono stati allertati dai familiari della ragazza, che hanno spiegato il rituale delle comunità rom. I militari hanno prima rintracciato l'auto utilizzata per il rapimento, abbandonata in un bosco al confine tra Molise e Campania. In seguito sono stati fermati padre, madre e figlio che hanno rivelato il posto in cui avevano recluso la ragazza. La coppia deve rispondere di sequestro di minore e violenza sessuale, il figlio minorenne è stato affidato ai familiari.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.