Soppressione Corte d’Appello: “no” dal comune di Sant’Elena

  |  SANT'ELENA SANNITA (IS)  -  lunedì 4 aprile 2016 - 16.33

Il sindaco: “Conseguenze disastrose”

di 
Soppressione Corte dAppello: no dal comune di SantElena

“Le conseguenze per la popolazione e per l’economia saranno disastrose qualunque fosse una delle tre strade che sembra si potrebbero intraprendere”. A dichiararlo è Giuseppe Terriaca, sindaco di Sant’Elena Sannita, in provincia di Isernia, che motiva così il “no” alla soppressione della Corte di Appello di Campobasso ufficializzato in una delibera di consiglio comunale. “Qui non si tratta di chiudere un ‘ufficietto’ in quanto la soppressione della Corte di Appello di Campobasso comporterebbe l’automatica soppressione anche di altri importantissimi Uffici Giudiziari che sono la Procura Generale presso la stessa Corte di Appello, il Tribunale e Procura per i Minorenni, il Tribunale di Sorveglianza, l’Avvocatura Distrettuale dello Stato ed altro ancora”, continua il primo cittadino di Sant’Elena Sannita. “Né si può ignorare il più che concreto rischio che altri uffici, costituiti su base provinciale o regionale, possano venir cancellati dall’oggi al domani; per citarne alcuni: Agenzia delle Entrate, Inail, Inps”.


Ultime 24 ore

Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.