Scontro su A1: Avicolli su Fb, tir praticamente fermo

  |  ISERNIA (IS)  -  venerdì 2 dicembre 2016 - 16:52

Giornalista che ha perso mamma e figlia ricostruisce dinamica

di 
Scontro su A1: Avicolli su Fb, tir praticamente fermo

"Avrei potuto fare tante cose per evitare la mia tragedia, anche prendere il treno, ma non c'era tutta questa nebbia, mi sono semplicemente trovato un tir praticamente fermo sulla mia corsia di marcia in una semicurva. Tutto qui. Ho guidato per migliaia di chilometri in tutta Europa e non mi è mai capitata un'immissione con stop da un autogrill
su un'autostrada". Così Giovanni Avicolli, il giornalista di Isernia, funzionario del Consiglio Europeo, rimasto coinvolto nell'incidente avvenuto sabato scorso in Toscana sulla A1, nel quale sono morte sua figlia e sua mamma, ricostruisce la dinamica della tragedia. Lo fa rispondendo su Facebook ai tanti messaggi che gli sono arrivati in questi giorni. Sulle sue condizioni di salute aggiunge: "Mi sto riprendendo dopo un'operazione all'anca".


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.