Trump: studenti Princeton a Isernia, chi piange e chi esulta

  |  ISERNIA (IS)  -  mercoledì 9 novembre 2016 - 22:54

Da alcuni giorni 36 ragazzi americani sono a Isernia per imparare l'italiano

di 
Trump: studenti Princeton a Isernia, chi piange e chi esulta

Celia Silver piange disperatamente da ore perchè non accetta la vittoria di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti: è una studentessa 17enne di Princeton (New Jersey) ospite del Liceo "Cuoco" di Isernia per uno scambio culturale. Con lei ci sono altri 36 ragazzi americani arrivati da alcuni giorni per imparare l'italiano, pronti a commentare l'esito delle presidenziali negli Usa. Lei non ce la fa a parlare, silenzio e lacrime dalle 5 di mattina, quando ha acceso la televisione scoprendo quanto stava accadendo nel suo Paese. Parla, invece, il suo coetaneo e compagno di scuola Theo Trevisan, i cui bis nonni erano originari di Padova. "Penso che la presidenza di Trump sia un disastro", dice Theo, "lui non ha competenze. Sostiene che farà bene all'economia, ma la sua elezione ha fatto già male all'economia. Wall Street lo dimostra già. Dobbiamo sopravvivere a quattro anni di Trump".

Sorride Alexander Famous, 17 anni, sostenitore di Trump, che inneggia alla vittoria con altri coetanei, un gruppo meno numeroso rispetto ai sostenitori di Clinton. "Ho saputo la notizia", racconta Alexander, "da mio fratello e da un mio amico che sono ancora più felici di me. A me piace il pensiero di Trump, le idee per la politica estera e per gli affari. Lui porterà più forza all'America".

Divisi anche i quattro docenti che accompagnano gli studenti americani, però solo la democratica Priscilla Russel commenta: "Non riesco a immaginare come sarà l'America di Trump, ma mi preoccupo per le nostre minoranze, per i migranti, dell'assicurazione sulla salute per coloro che non hanno troppi soldi". Per quanto riguarda i sondaggi, completamente smentiti dal risultato, Priscilla sostiene che "nessuno sembra sapere il perchè: è appena successo, ci sarà molto da parlare e pensare sull'accaduto".


Ora in onda

Seguici su Facebook

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.