Dati Covid, l'Iss continua il monitoraggio delle regioni

COVID-19  |  0 ()  -  venerdì 26 febbraio 2021 - 17:29

Basilicata verso la zona rossa mentre la Puglia rimane sotto l'rt 1. Migliorano i dati di Lombardia, Piemonte e Marche

di Stefania Rotolo
Dati Covid, l

La Basilica in un sol balzo potrebbe passare dalla fascia gialla a quella rossa. L’rt registrato durante la settimana, infatti compatibile con la fascia di rischio piu’ alta, perche’ anche il limite inferiore e’ superiore a 1,25. E’ quanto emerge dal monitoraggio settimanale dell’Istituto Superiore di Sanita’ che ha evidenziato un rt maggiore di 1 anche in altre nove regioni italiane. Queste ultime pero’ hanno un rt nel limite inferiore compatibile con uno scenario di tipo 2. La Puglia ha un indice puntale dello 0.95. Verso l’arancione vanno Lombardia, Piemonte e Marche. Intanto verra’ accolta la richiesta del presidente della regione Molise, Donato Toma, di porre la regione in zona rossa.
L’Iss ritiene necessario alzare le misure di mitigazione, anche alla luce dell’aumentata circolazione di alcune varianti che hanno una maggiore e piu’ veloce trasmissibilità. Altri dati preoccupanti sono quelli dell’età media dei casi diagnosticati che e’ scesa a 44 anni e la presenza in crescita di contagi nelle scuole. Un elemento di cui si dovra’ tener conto, ha spiegato il direttore Rezza per eventuali chiusure. Un’ipotesi dolorosa, ha concluso, ma da considerare.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.