Bari, chiesti due ergastoli e 24 condanne per la guerra di mafia sul controllo della droga a Japigia

CRONACA GIUDIZIARIA  |  BARI (BA)  -  lunedì 25 gennaio 2021 - 18:09

Collaboratore di giustizia presunto responsabile dell'omicidio Gelao e De Santis

di Redazione Norbaonline
Bari, chiesti due ergastoli e 24 condanne per la guerra di mafia sul controllo della droga a Japigia

Due condanne all'ergastolo e una ad otto anni di reclusione nei confronti di un collaboratore di giustizia: sono le richieste formulate dalla Dda di Bari nei confronti dei presunti responsabili degli omicidi di Giuseppe Gelao (avvenuto il 6 marzo 2017 nel quartiere Japigia del capoluogo pugliese) e di Nicola De Santis, ucciso il 12 aprile 2017. Entrambi i delitti s'inseriscono nella guerra di mafia in corso a Japigia per il controllo del mercato della droga. Per l'omicidio Gelao (e il tentato omicidio di Antonino Palermiti, nipote del boss Eugenio) e' stato chiesto l'ergastolo per Davide Monti e Giuseppe Signorile, mentre Antonio Busco e' stato rinviato a giudizio e sara' processato a partire dal 2 febbraio. Della morte di De Santis, invece, si e' autoaccusato il pentito Domenico Milella, per il quale sono stati chiesti 8 anni al termine del rito abbreviato. Sul banco degli imputati, per altri reati connessi alla guerra tra clan, sono state chieste altre 23 condanne, dai 2 ai 9 anni di reclusione. La pubblica accusa e' rappresentata dai pm della Dda Fabio Buquicchio, Ettore Cardinali e Federico Perrone Capano. Le arringhe difensive inizieranno il 12 febbraio e proseguiranno nei mesi successivi fino all'11 giugno, quando il giudice Luigia Labriola dovrebbe emettere la sentenza. Il processo viene celebrato nell'aula bunker di Bitonto.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.