Condannati due medici di Taranto per la morte di una poliziotta

CRONACA  |  TARANTO (TA)  -  sabato 23 gennaio 2021 - 17:02

La donna era deceduta nel 2014 dopo 40 ore di agonia e 3 interventi chirurgici

di Redazione Norbaonline
Condannati due medici di Taranto per la morte di una poliziotta

Condannati ad un anno e 4 mesi di reclusione due medici dell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto, Antonio Di Pinto e Angelo D'Elia, dal giudice monocratico Fulvia Misserini. Rispondono di omicidio colposo per la morte di Angela Valeria Lepore, l'agente di polizia penitenziaria 27enne di Toritto (Bari), deceduta a luglio 2014 dopo 40 ore di agonia e 3 interventi chirurgici di rimozione di un calcolo renale, di impianto di un polmone artificiale e di craniectomia, in tre diverse strutture sanitarie tra Manduria, nel Tarantino, Taranto e Bari. Assolto Di Pinto, "perche' il fatto non costituisce reato", dall'altro reato di cui era accusato: falso.

indietro

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.