Taviano: pusher con reddito cittadinanza, sequestrati 625mila euro

  |  TAVIANO (LE)  -  giovedì 3 dicembre 2020 - 14:04

Il denaro era nascosto nella casa in cui vive sua madre

di Redazione Norbaonline
Taviano: pusher con reddito cittadinanza, sequestrati 625mila euro

La Squadra Mobile della Questura di Lecce e il Commissariato di Taurisano, coadiuvati da unità cinofila della Polizia di Stato di stanza a Brindisi, hanno sequestro di una somma di denaro contante di oltre 625.000,00 rinvenuta nell’abitazione di un uomo di 39 anni di Taviano , beneficiario del reddito di cittadinanza. L’uomo , che è stato denunciato a piede libero , e sospettato di cessione di sostanze stupefacenti a favore di un commerciante incensurato del Sud Salento, quest’ultimo arrestato lo scorso novembre dai carabinieri perché trovato in possesso di un ingente quantitativo di droga. L’indagine scaturita in un Decreto di Perquisizione Domiciliare, emesso dalla Procura di Lecce, ha permesso di rinvenire il quantitativo di denaro occultato all’interno dell’abitazione del 39enne, prevalentemente occupata dalla madre , anche lei beneficiaria come lo stesso figlio del reddito di cittadinanza . Nella stessa abitazione, oltre alla somma denaro, ritenuta altamente sproporzionata rispetto al tenore di vita e al reddito dell’uomo , sono stati rinvenuti strumenti tipici al confezionamento e allo spaccio di sostanze stupefacenti.

indietro

Ultime 24 ore

Telenorba 40
Guarda tutti i nostri programmi che hanno fatto storia, un tuffo nel passato da rivedere dalla prima all'ultima puntata.

Programmi tv
Tutti i nostri programmi tv ora in onda, da rivedere dove e quando vuoi, sempre disponibili e sempre con te.

Informazione
Resta sempre aggiornato con tutte le nostre rubriche di informazione, moda e tendenze.

Radionorba
Rivedi i nostri speciali, dalle interviste ai tuoi artisti preferiti a Battiti live, segui i nostri speciali di San Remo e molto altro ancora.