CRONACA   BARI (BA)  -  sabato 1 ottobre 2016 - 12:37

Droga, tre arresti nel barese

Tutto è nato dal controllo di uno scooter

di Redazione Norbaonline
Droga, tre arresti nel barese

Settecento euro in vari tagli e 800 grammi di marijuana. È quanto hanno recuperato i carabinieri di Carbonara e Bari San Paolo nella tarda serata di ieri, in un’operazione che ha condotto a tre arresti: una coppia, lui 37enne barese e lei 42enne di Sannicandro, e la sorella dell’uomo, di 35 anni, anch’essa del capoluogo pugliese.

Tutto è nato da un controllo ai due fidanzati che viaggiavano su uno scooter, a Carbonara, e che alla vista dei carabinieri hanno tentato di allontanarsi velocemente. La donna, che manifestava ansia durante l’ispezione, è stata sorpresa con 15 grammi di marijuana nella borsetta. I militari, dunque, hanno proceduto ad una serie di accertamenti e perquisizioni domiciliari, svolte a partire dalle abitazioni di residenza della coppia, a Loseto e Sannicandro, sempre nel barese. Nella casa del conducente dello scooter i carabinieri hanno rivenuto circa 750 grammi di marijuana nascosta nei comodini della camera da letto, una serie di bustine di cellophane, una bilancia di precisione, due coltelli per il taglio dello stupefacente nonché la somma contante di 700 euro in vari tagli.

Nella seconda perquisizione, svolta a Sannicandro, i militari hanno sorpreso la sorella del conducente dello scooter, in avanzato stato di gravidanza, in possesso di 50 grammi di marijuana, custodita nella borsa ed in una scatola di scarpe. La donna aveva anche una bilancia di precisione e un libro paga, recante le note di vendita dello stupefacente.

I tre sono stati arrestati e, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, posti agli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.







Tag: carbonara, droga, arresti

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv