CRONACA   LECCE (LE)  -  giovedì 5 luglio 2018 - 20:05

Lecce, sgomberato Tribunale civile: senza acqua e luce

Enel ha rilevato un guasto al quadro elettrico cominciando i lavori alle 13.30

di Stefania Congedo
Lecce, sgomberato Tribunale civile: senza acqua e luce

A causa di un guasto elettrico che ha fatto venir meno l’acque e la luce , il palazzo giudiziario di via Brenta a Lecce è stato fatto sgomberare nella tarda mattinata di oggi. Sin dalle prime ore del mattino nell'edificio che ospita il Tribunale e l'Ufficio notifiche che dipende dalla Corte di appello, si sarebbe registrato un calo di corrente tale da rendere impossibile usare i computer, gli ascensori e persino i bagni a causa della mancanza totale di acqua. L'affollamento consueto ha ben presto reso la situazione insostenibile . arrivati sul posto i tecnici Enel hanno rilevato un guasto al quadro elettrico posto all'esterno, cominciando i lavori di ripristino alle 13,30, in piena emergenza tanto da rendere necessario un provvedimento di sgombero alle 14 firmato da un presidente di sezione delegato dal Presidente Giardino 





Tag: enel, luce, tribunale civile

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv