CRONACA   MARATEA (PZ)  -  martedì 19 giugno 2018 - 09:20

Droga: arresti per spaccio a Maratea

Un clan aveva monopolizzato spaccio su costa tirrenica lucana per un giro di affari di 100mila euro

di Redazione Norbaonline
Droga:  arresti per spaccio a Maratea

Sei persone sono state arrestate dai carabinieri a Napoli e a Maratea perché monopolizzavano lo spaccio di droga - in particolare, di cocaina - sulla costa tirrenica lucana. I frequenti accrediti su carte di credito postepay riconducibili a una coppia di Napoli ritenuta vicina ad un clan che opera nella zona di Fuorigrotta, hanno costituito la base dell'indagine dei carabinieri. I pagamenti erano effettuati mensilmente da un uomo di Maratea, Alfonso D'Amore (ora in carcere insieme ai napoletani Federica Troncone e AlfredoGraziano), dopo l'incasso dei proventi della vendita di cocaina nella località tirrenica della Basilicata: in totale è stata raggiunta la cifra di circa 108 mila euro. Ai domiciliari Mattia Pisani, Franco Mollica e Dino Montesano. L'uomo arrestato si faceva aiutare da altre tre "corrieri", che hanno fatto "numerosi viaggi" tra Campania e Basilicata per trasportare la cocaina,"tagliarla", dividerla in dosi e venderla. Ora sono agli arresti domiciliari. 

 





Tag: spaccio, arresto, carabinieri

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv