CRONACA   VIESTE (FG)  -  venerdì 8 giugno 2018 - 17:23

Vieste, Tano Grasso cittadino onorario

Il presidente onorario FAI ribadisce importanza sfida contro criminalità

di Pietro Loffredo
Vieste, Tano Grasso cittadino onorario

"Una figura fondamentale per la lotta alla mafia": con questa motivazione, l'amministrazione comunale di Vieste ha conferito questa mattina la cittadinanza onoraria a Tano Grasso, presidente della Federazione Antiracket Italiana. Nella città garganica, nel 2009, fu istituita la prima associazione antiracket in provincia di Foggia, grazie al prezioso aiuto proprio di Tano Grasso. Il presidente onorario della FAI ha ribadito che "a Vieste si gioca una delicata partita contro le associazioni criminali. La sfida è ancora lunga, ma questo riconoscimento - ha aggiunto Grasso - mi stimola a proseguire accanto ai cittadini e agli imprenditori". Negli ultimi tre anni, a Vieste si sono registrati otto omicidi, quattro agguati falliti e una lupara bianca. Nel mirino dei clan, in particolare, ci sono la gestione dei traffici di droga e del racket delle estorsioni, soprattutto nel settore turistico.





Tag: antiracket, tano grasso, criminalità

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv