POLITICA   BARI (BA)  -  sabato 2 giugno 2018 - 16:00

Palagiustizia: Grasso, "Stato deve fare presto''

L'ex presidente del Senato interviene sull'emergenza barese

Palagiustizia: Grasso,

"Lo Stato deve fare presto e mettere la Giustizia in grado di funzionare". Lo afferma in una nota Pietro Grasso, leader di LeU ed ex magistrato, che interviene sulla vicenda del Palagiustizia di via Nazariantz, a Bari, sede della Procura e del Tribunale penale di Bari, che è a rischio crollo. All'ombra di quell'edificio la giustizia barese ha traslocato già da alcuni giorni in una tendopoli allestita dalla Protezione civile nel parcheggio sterrato. "La vicenda del Palazzo di Giustizia di Bari", sostiene Grasso, "è insieme drammatica e paradossale. Si parla di "calamità burocratica", con centinaia di magistrati, avvocati, dipendenti amministrativi costretti ad esercitare la propria funzione in una tendopoli allestita dalla Protezione civile, con udienze rimandate per impossibilità logistiche e il grave rischio che molti processi finiscano con reati prescritti e cittadini senza giustizia. Invito il nuovo ministro a prendere in mano rapidamente la situazione, per risolvere, con la collaborazione degli enti locali, questa grave vicenda".





Tag: palagiustizia, grasso, stato

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv