POLITICA   LECCE (LE)  -  domenica 27 maggio 2018 - 20:50

Se Conte presidente, leccese Lezzi ministro

Avrebbe avuto la delega al sud: i nomi svelati da Di Maio

di Antonio Procacci
Se Conte presidente, leccese Lezzi ministro

Se Conte non avesse rinunciato all'incarico e Mattarella avesse dato l'ok, la Puglia, oltre al Presidente del Consiglio, avrebbe annoverato anche un Ministro nella compagine di governo. Barbara Lezzi, parlamentare leccese del Movimento 5 Stelle, avrebbe infatti avuto la delega al Sud. Eletta al Senato nel 2013, Barbara Lezzi è stata nella scorsa legislatura vicepresidente della commissione permanente bilancio e programmazione economica e membro della commissione permanente per le politiche europee. E' stata riconfermata al Senato alle elezioni del 4 marzo.

"Questa era la squadra che poteva giurare al Quirinale", ha svelato Luigi Di Maio in diretta Fb. Il capo politico del M5s e Salvini avrebbero avuto il ruolo di vicepresidenti e rispettivamente l'incarico allo Sviluppo economico e agli Interni. Paolo Savona sarebbe andato all'economia. Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio sarebbe stato Giancarlo Giorgetti.

Questi gli atrli ministeri: ai rapporti con il Parlamento: Riccardo Fraccaro; alla Pa: Giulia Bongiorno; agli Affari regionali ed autonomie: Enrica Stefani; al Sud: Barbara Lezzi; al ministero per la Disabilità: Lorenzo Fontana; agli Esteri: Luca Giansanti; alla Giustizia: Alfonso Bonafede; alla Difesa: Elisabetta Trenta; alle Politiche agricole: Gianmarco Centinaio; alle Infrastrutture: Mauro Coltorti; all' Istruzione: Marco Bussetti; ai Beni culturali e turismo: Alberto Bonisoli; alla Salute: Giulia Grillo.





Tag: governo, lezzi, m5s

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv