ATTUALITÀ   BARI (BA)  -  domenica 27 maggio 2018 - 20:48

Palagiustizia Bari, domani visita Legnini

Decaro: ''Bisogna requisire un palazzo adatto all'uso''

Palagiustizia Bari, domani visita Legnini

Domani, alle 13, una delegazione del Csm guidata dal vice presidente Giovanni Legnini, con i consiglieri Ercole Aprile, Paola Balducci, Valerio Fracassi, Antonio Leone e Luca Palamara, sarà a Bari, in via Nazariantz per incontrare i magistrati degli Uffici baresi e del distretto. Alle 14.30 la delegazione del Csm parteciperà alla riunione al palazzo di giustizia di Bari, a Piazza Enrico De Nicola.

Intanto per il sindaco Antonio Decaro "occorre dichiarare lo stato di emergenza ed utilizzare le procedure della protezione civile anche attraverso la requisizione di un edificio adatto all'uso. Chi ha il potere non attenda più". "Guardando le scene della tendopoli in via Nazariantz", aggiunge Decaro, "la città di Bari prova un sentimento di vergogna. Prova vergogna nei confronti dei magistrati, degli avvocati, di tutti gli operatori e dei cittadini che attendono giustizia. E' assurdo costruire edifici a pericolo crollo. Non bisognava arrivare a tanto. Ci sarà tempo per guardare e individuare le responsabilità. Ora lo Stato deve rialzare la testa. E' definitivamente finito il tempo dei dubbi, delle sottili interpretazioni e dei rinvii. Di fronte ad una situazione straordinaria bisogna ricorrere a rimedi eccezionali". "Le calamità", conclude il sindaco, non sono solo quelle naturali ma anche quelle della burocrazia. Siamo di fronte ad una calamità burocratica. Questo è un terremoto tecnico e amministrativo e sotto le macerie rischia di morire lo Stato".





Tag: palagiustizia, legnini, decaro

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv