CRONACA   LECCE (LE)  -  mercoledì 16 maggio 2018 - 19:55

Omicidio Noemi, fissata per Lucio udienza preliminare

Il 18enne è accusato di omicidio volontario aggravato

di Stefania Congedo
Omicidio Noemi, fissata per Lucio udienza preliminare

Il gup del Tribunale dei Minori di Lecce Aristodemo Ingusci ha fissato per il prossimo 30 maggio l’udienza preliminare a carico di Lucio M, il 18enne di Montesardo salentino, in carcere per l’omicidio di Noemi Durini, la sedicenne di Specchia, sua fidanzata, uccisa il 3 settembre scorso in una campagna di Castrignano. Il 18enne reo confesso dell’omicidio, salvo poi ritrattare tutto, coinvolgendo altre persone, tra cui anche il padre, è detenuto presso il carcere minorile di Quartuccio, in Sardegna. E’ accusato di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dall’aver agito con crudeltà per motivi abietti e futili e di avere poi occultato il cadavere. Probabile che nell’occasione Lucio possa chiedere di essere nuovamente ascoltato in merito a nuove dichiarazioni. 





Tag: omicidio noemi, processo lucio, udienza preliminare

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv