CRONACA   TRANI (BT)  -  mercoledì 16 maggio 2018 - 07:30

Trani: collisione al largo, affonda peschereccio

Salvo l'equipaggio

di Giovanni Di Benedetto
Trani: collisione al largo, affonda peschereccio

Un errore di manovra, quasi certamente, causato forse da una disattenzione. Questa l’ipotesi al vaglio del personale della Guardia costiera che indaga sulla collisione avvenuta a 5 miglia a largo della costa tra Trani e Barletta tra due pescherecci di proprietà di armatori dello stesso nucleo familiare. L’imbarcazione più piccola, stando a quanto è emerso, avrebbe speronato la fiancata destra di quello più grande, nella zona di prua, causando uno squarcio a causa del quale il moto pesca ha cominciato subito ad imbarcare acqua. I due pescherecci hanno fatto in tempo a tornare in porto a Trani che uno dei due è parzialmente affondato, nelle vicinanze del cantiere adiacente la Lega navale. Le operazioni di recupero del natante potranno durare un paio di giorni. Nessuno dei componenti degli equipaggi è rimasto, per fortuna, ferito.





Tag: collissione, pescherecci, affondamento

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv