ATTUALITÀ   TRANI (BT)  -  martedì 15 maggio 2018 - 14:02

Trani: non vaccinati fuori da scuola, l'ira dei genitori

Hanno richiesto l'intervento della polizia, ma la preside è stata irremovibile

di Giovanni Di Benedetto
Trani: non vaccinati fuori da scuola, l'ira dei genitori

Mattinata movimentata davanti alla scuola primaria dell'infanzia San Paolo a Trani dove i genitori di due bambini hanno protestato perché ai loro figli è stato negato l'ingresso in classe dal momento che non sono vaccinati. Davanti ai cancelli chiusi hanno richiesto l'intervento della polizia, ma la preside è stata irremovibile. Da noi interpellata ha spiegato di aver dovuto solo applicare la legge e rispettarla, aggiungendo che nel momento in cui riceverà la documentazione dell'inizio del percorso vaccinale da parte della Asl, così come stabilisce la normativa, lei revocherà il provvedimento di sospensione temporanea per i bambini. Nella sua scuola sono dieci i piccoli i cui genitori hanno deciso di non farli vaccinare, alcuni non frequentano da tempo, gli altri sono stati esclusi nonostante un invito a regolarizzare la posizione che risale a marzo scorso. I richiami della dirigente sarebbero rimasti inascoltati e i bambini hanno continuato a frequentare la scuola fino a quando non ha dovuto tenerli fuori perché la legge prevede l'obbligo vaccinale fino ai 6 anni.





Tag: genitori, vaccini, scuola

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv