CRONACA   BRINDISI (BR)  -  mercoledì 2 maggio 2018 - 11:42

Brindisi, era ricercato: scoperto nell'armadio di casa

Ha minacciato tre persone e si è impossessato di un'autovettura

di Redazione Norbaonline
Brindisi, era ricercato: scoperto nell'armadio di casa

Ricercato per rapina da due settimane, ruba un’auto per andare a trovare la famiglia, ma viene scoperto dai carabinieri nell’armadio della camera da letto. In manette Roberto Leuci, brindisino di 42anni. Lunedì scorso Leuci, armato di pistola, avrebbe prima minacciato tre persone e dopo si sarebbe impossessato della Fiat Panda. Le vittime hanno chiamato il 112, ritrovando l’auto rapinata nel parcheggio di un condominio a Brindisi. Leuci ha ammesso le proprie responsabilità riguardo la rapina della vettura. Durante la perquisizione i militari hanno ritrovato una pistola modificata, un paio di guanti in lattice nero e le chiavi della vettura rubata. L’arrestato, già agli arresti domiciliari per una estorsione a catania nel giugno 2014, si era allontanato da casa senza autorizzazione ed il tribunale aveva ripristinato la misura cautelare in carcere a cui si era sottratto.







Tag: rapina, ricercato, roberto leuci

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv