CRONACA   SAN VITO DEI NORMANNI (BR)  -  giovedì 19 aprile 2018 - 14:46

Incidente mortale ex sindaco San Vito, arrestato altro conducente

Dai test cui è stato sottoposto, è emerso che guidava sotto l’effetto di alcol e droga

di Chiara Chiriatti
Incidente mortale ex sindaco San Vito, arrestato altro conducente

È stato arrestato il conducente della Bmw coinvolta nell’incidente mortale avvenuto ieri pomeriggio sulla superstrada Taranto-Brindisi, all’altezza di Latiano, in cui ha perso la vita l’ex sindaco di San Vito dei Normanni Lorenzo Caiolo, 64 anni. Ai domiciliari per omicidio stradale è finito un 40enne di Copertino. Dai test cui è stato sottoposto, è emerso che l’uomo guidava sotto l’effetto di alcol e droga. Il provvedimento restrittivo disposto dal pm della procura di Brindisi Manuela Pellerino. Nell’incidente è rimasto ferito anche il figlio 31enne dell'ex sindaco. Caiolo, che è stato anche vicepreside all'istituto Morvillo-Falcone di Brindisi, era molto conosciuto non solo per la sua attività politica, ma anche per l'impegno nel mondo del volontariato.





Tag: incidente mortale, sindaco san vito, arresto

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv