CRONACA   FOGGIA (FG)  -  venerdì 6 aprile 2018 - 10:58

Sotto sequestro il depuratore del consorzio Asi a Foggia

Nel corso delle indagini gli investigatori hanno denunciato la legale rappresentante

di Redazione Norbaonline
Sotto sequestro il depuratore del consorzio Asi a Foggia

I carabinieri del nucleo operativo ecologico di Bari, in collaborazione con i tecnici di Arpa Puglia e dai militari della compagnia carabinieri, coordinati dalla Procura di Foggia, hanno sottoposto a sequestro preventivo l'impianto di depurazione industriale del consorzio Asi in località "Incoronata", dell'estensione di circa 15.000 metri quadrati e del valore approssimativo di un milione e 800mila euro gestito dalla società "General Costruzioni srl". Nel corso delle indagini gli investigatori hanno denunciato la legale rappresentante, accusando di aver scaricato illegalmente acque reflue industriali, superando più volte i valori limite tabellari nonchè, nella gestione dei rifiuti speciali non pericolosi, in particolare nello stoccaggio di fanghi di depurazione industriali provenienti dal trattamento di impianto di depurazione chimico/fisico, di aver superato il limite di deposito temporaneo di un anno, senza autorizzazione, ai danni del corpo idrico superficiale, ossia il torrente Cervaro, e del suo delicato equilibrio fauno
-naturalistico.





Tag: carabinieri, arpa, militari

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv