CRONACA   BRINDISI (BR)  -  mercoledì 4 aprile 2018 - 13:11

Picchia la ex fidanzata, arrestato a Brindisi

Dopo averla strattonata l'ha trascinata sull'asfalto per alcuni metri

di Redazione Norbaonline
Picchia la ex fidanzata, arrestato a Brindisi

Un uomo di 40 anni è finito agli arresti domiciliari a Brindisi per aver picchiato l'ex fidanzata. La donna era stata soccorsa la sera del 31 marzo da una pattuglia della polizia spiegando agli agenti che da pochi mesi aveva interrotto la relazione con il 40enne che non si rassegnava alla fine del fine del loro rapporto.

L'uomo l'aveva picchiata e minacciata di morte. Nel tentativo di farlo desistere, la donna aveva mostrato il telefono cellulare affermando di aver registrato le minacce, ma neanche questo faceva desistere l'uomo che dopo averla strattonata l'ha trascinata sull'asfalto per alcuni metri. Il 40enne rintracciato e bloccato dai poliziotti, ha continuato nel suo atteggiamento violento e minaccioso nei confronti dell'ex compagna.

La donna ha riferito agli investigatori che nel corso della loro relazione, l'uomo aveva avuto un comportamento violento ed intimidatorio nei suoi confronti, tanto che per due volte aveva sporto denuncia contro di lui, denunce poi ritirate anche su pressione ed intimidazione del 40enne.





Tag: aggressione, violenza, ex fidanzata

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv