CRONACA   LECCE (LE)  -  domenica 11 marzo 2018 - 11:52

Lecce, scoperta una stamperia di francobolli falsi in carcere

Sequestrato il computer del laboratorio in uso ai detenuti

di Redazione TgNorba
Lecce, scoperta una stamperia di francobolli falsi in carcere

Una stamperia illegale di francobolli. È stata scoperta nel carcere di San Nicola dove, cinque detenuti, avevano messo sù, nelle loro celle, una vera e propria stamperia per realizzare francobolli falsi. Gli indagati sono William Monaco, 27enne di Lecce, Roberto Napoletano, 31enne di Squinzano, Cantigno Servidio, 52 anni di Scalea, Andrea Reho e Giuseppe Polito di 26 e 35 anni, entrambi di Brindisi. Durante le perquisizioni sono stati trovati 130 francobolli contraffatti. Sequestrato il computer del laboratorio in uso ai detenuti ma che la banda usava per la stampa illecita. I francobolli, con ogni probabilità, servivano per la corrispondenza interna tra detenuti o con detenuti reclusi in altri carceri.





Tag: falsari, francobolli, carcere

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv