CRONACA   TARANTO (TA)  -  giovedì 8 marzo 2018 - 14:30

A Roma si è insediato l'Osservatorio per l'Ilva

Presente a Roma il vicesindaco di Taranto

di Chiara De Stefano
A Roma si è insediato l'Osservatorio per l'Ilva

Si è insediato oggi a Roma, al ministero dell’Ambiente, l’Osservatorio permanente per il monitoraggio dell’attuazione del piano ambientale dell’Ilva di Taranto, previsto dal decreto della presidenza del Consiglio dei ministri del 29 settembre. A questa prima riunione non ha partecipato la Regione Puglia. Era invece presente, insieme ai rappresentanti del ministero, il vicesindaco del capoluogo jonico e assessore all’Ambiente, Rocco De Franchi, il quale ha portato il saluto dell’amministrazione e ha garantito leale collaborazione alle parti istituzionali, “con le quali –ha detto in una nota- si sforzerà di dare all’osservatorio un’impostazione pratica e rigorosa sul tema di competenza dell’organismo”. Il Comune di Taranto ha fatto inoltre sapere che da questo momento in avanti sta lavorando per trovare un accordo tra il Governo e la società acquirente dell’Ilva, l’Am Investco, puntando non all’accordo di programma presentato a gennaio scorso con la Regione, ma a un nuovo testo che dia comunque garanzie alla città di Taranto soprattutto sotto il profilo ambientale.





Tag: ilva, osservatorio, ambiente

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv