CRONACA   TARANTO (TA)  -  venerdì 16 febbraio 2018 - 13:23

Falsi tecnici del gas arrestati a Taranto

Carpivano la fiducia di anziane vittime e si introducevano nelle loro abitazioni

di Redazione Norbaonline
Falsi tecnici del gas arrestati a Taranto

Due persone sono finite agli arresti domiciliari a Taranto, in esecuzione di un provvedimento emesso dal gip del Tribunale di Taranto, ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di furto in abitazione aggravato dal fatto di aver approfittato di persone anziane e di aver commesso il fatto simulando la qualità di incaricati di un pubblico servizio. Si tratta di Valerio Silvestri di 19 anni, e Daniele La Torre, di 37 anni. Il loro modus operandi era sempre lo stesso: simulando di essere tecnici del gas, i due hanno più volte hanno carpito la fiducia delle anziane vittime riuscendo così ad introdursi all'interno delle loro abitazioni. Così, mentre uno distraeva l'anziano, il complice accedeva nelle stanze dell'abitazione alla ricerca di denaro e preziosi per poi allontanarsi facendo perdere le tracce. Due, in particolare, gli episodi contestati: uno ai danni di un 89enne e l'altro ai danni di una coppia di anziani, gravemente malati, rispettivamente di 91 e 86 anni. Sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi al fine di verificare il possibile coinvolgimento dei due in analoghi episodi commessi in provincia.





Tag: furti, falsi tecnici, taranto

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv