CRONACA   ANDRIA (BT)  -  sabato 3 febbraio 2018 - 13:49

Andria, rapinarono 65enne: anche un minore nei guai

L'uomo fu aggredito violentemente con un ferro da stiro

di Francesca Rodolfo
Andria, rapinarono 65enne: anche un minore nei guai

Nei giorni scorsi gli uomini del commissariato di Andria hanno stretto il cerchio intorno all’altro responsabile della rapina aggravata perpetrata, nello scorso mese di dicembre, ai danni di un 65enne andriese. Gli agenti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Bari, a carico di un minore che, in concorso con altra persona maggiorenne, aveva aggredito, utilizzando un ferro da stiro, un uomo di 66 anni, impossessandosi del suo borsello contenente denaro ed effetti personali. A seguito della violenta aggressione, l’uomo era stato immediatamente trasportato presso il locale nosocomio e ricoverato nel reparto di neurochirurgia, con prognosi riservata. Nell’immediatezza fu individuato e arrestato Il complice, Smaani Naim. 





Tag: aggressione, rapina, polizia

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv