CRONACA   TRANI (BT)  -  mercoledì 31 gennaio 2018 - 17:01

Trani, vigilantes in protesta sotto il Comune

Da quando è cambiato il servizio presso Amiu, non hanno lavoro

di Giovanni Di Benedetto
Trani, vigilantes in protesta sotto il Comune

Sono tornate in presidio davanti all’ingresso di Palazzo di città a Trani le guardie giurate che da oltre tre mesi sono senza lavoro. Da quando è cambiata la tipologia del servizio, da vigilanza fissa armata a ronda, sia davanti alla sede dell’Amiu, ex municipalizzata che si occupa di raccolta dei rifiuti, sia sul sito della discarica comunale ormai chiusa, la società che si è aggiudicata l’appalto ha deciso di servirsi di personale proprio. Lo scorso anno, passati dalla Sicurcenter alle dipendenze di Sicuritalia, avevano accettato una riduzione di ore, da novembre scorso sono senza neanche più un occupazione, adesso chiedono che la Vegapol, a cui è stato affidato il servizio, li assuma. Il comune ha chiesto ad Amiu se la nuova società possa far valere la cosiddetta clausola sociale e immetterli in pianta organica.





Tag: guardie giurate, protesta, lavoro

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv