CRONACA   BARI (BA)  -  venerdì 12 gennaio 2018 - 13:19

Droga: due giovani in manette a Bari

Un 23enne ha aggredito i militari con calci e pugni nel tentativo di fuggire

di Redazione Norbaonline
Droga: due giovani in manette a Bari

I carabinieri hanno arrestato due giovani la scorsa notte a Bari per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Un 23enne, fermo in auto su una piazzola della statale 16, svincolo aeroporto, ha lanciato dal finestrino un involucro contenente cocaina. I carabinieri hanno così approfondito il controllo, non prima di aver bloccato il giovane, che, nel tentativo di fuggire, ha aggredito i militari con calci e pugni. In auto il ragazzo aveva una maschera di “Anonimus”, un passamontagna, due scalda collo di colore nero  e  due telefoni cellulari. Nella abitazione del 23enne sono stati poi rivenuti tre grammi di marijuana, 30 semi della stessa sostanza stupefacente, una pistola scacciacani alterata e una pistola giocattolo, priva di tappo rosso. Il 23enne, accusato anche di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, verrà giudicato nei prossimi giorni con rito direttissimo. Sono in corso accertamenti per risalire all’eventuale illecito  utilizzo della maschera e degli altri oggetti rinvenuti in eventi delittuosi avvenuti nella zona

Poco dopo, un’altra pattuglia in Corso Italia, ha tratto in arresto un 22enne del luogo, sorpreso mentre cedeva una dose di cocaina ad un tossicodipendente. Il ragazzo, perquisito, è stato  trovato in possesso di ulteriori due dosi di cocaina.  Il 22enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.





Tag: droga, arresti, bari

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv