CULTURA   BARI (BA)  -  giovedì 11 gennaio 2018 - 09:02

A Bari la mostra del mafioso pentito di Cosa Nostra

Al Fortino la mostra di pittura

di Francesca Rodolfo
A Bari la mostra del mafioso pentito di Cosa Nostra

Inaugurata ieri sera al fortino di Bari la mostra di pittura di Gaspare Mutolo, mafioso di cosa nostra, autista di Totò Riina, ma che grazie a giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ha stravolto la sua vita diventando collaboratore di giustizia oltre che informatore dei due magistrati. "l'arte uccide le mafie" il titolo della personale che racconta di case, di fiori e tanto verde, e che diventa quasi un modo di esprimere il suo avvicinamento all’arte come forma di rinascita, trasformando la sua vita dal nero della mafia al colore della giustizia. Gaspare mutolo vive sotto protezione. Le uniche immagini che lo ritraggono sono state girate durante un'intervista a lui realizzata da Savino Percoco.





Tag: gaspare mutolo, mostra , pittura

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv