CRONACA   POTENZA (PZ)  -  martedì 9 gennaio 2018 - 10:38

Potenza, rissa in un negozio: quattro denunciati

E sui social scoppia la polemica tra i cittadini potentini

di Redazione Norbaonline
Potenza, rissa in un negozio: quattro denunciati

Accusati di rissa in concorso, quattro cittadini nigeriani - di età compresa tra i 20 e i 33 anni, ospiti di strutture di accoglienza di Potenza e di due comuni dell'hinterland - sono stati denunciati dai Carabinieri intervenuti, ieri sera, nei pressi di un negozio che vende prodotti africani in via Mazzini, a poca distanza dal centro storico del capoluogo lucano. E la rissa ha innescato sui social
network numerosi commenti e polemiche di potentini che nei giorni scorsi avevano già segnalato la preoccupazione per altri
episodi di micro criminalità avvenuti in città. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, ieri sera uno dei quattro nigeriani - denunciato anche per il reato di tentata rapina - si è rifiutato di pagare della merce del negozio e in seguito alle richieste della titolare l'ha minacciata di morte. In difesa della donna sono intervenuti altri extracomunitari presenti nel negozio: la rissa è continuata all'esterno dell'esercizio commerciale ed è stata sedata solo dall'intervento dei militari dell'Arma.





Tag: migranti, carabinieri, rissa

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv