CRONACA   -  lunedì 8 gennaio 2018 - 12:35

Due rapine simili in mezzora tra Bat e Capitanata

Primo colpo a Trinitapoli, secondo a San Marco in Lamis

di Redazione Norbaonline
Due rapine simili in mezzora tra Bat e Capitanata

Due rapine sono state messe a segno ieri sera, con la stessa tecnica, a distanza di poco tempo l'una dall'altra, tra le province di Bat e Foggia. La prima poco dopo le 22 a Trinitapoli, quando tre persone, con il volto coperto e una armata di pistola, hanno fatto irruzione in un bar di via Marconi: i malfattori hanno immobilizzato e legato il titolare che è stato costretto a sdraiarsi sul pavimento. I tre hanno poi portato via il contenuto nel registratore di cassa, oltre a quanto contenuto in alcune slot machine e in una macchina cambiamonete. I rapinatori, prima di fuggire, hanno portato via anche l'hard disk dell'impianto di videosorveglianza.

Mezz'ora dopo sempre tre persone hanno messo a segno una rapina ad un centro scommesse in corso Roma a San Marco in Lamis. I banditi sono fuggiti con un incasso di circa mille euro. Anche in questo caso la banda ha portato via l'hard disk delle telecamere di videosorveglianza. I carabinieri non escludono che possa trattarsi della stessa banda.





Tag: rapine, trinitapoli, san marco in lamis

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv