CRONACA    (FG)  -  giovedì 7 dicembre 2017 - 10:13

Terrorismo: espulsi due albanesi residenti nel foggiano

Erano in collegamento con foreign fighters e pubblicavano post anti-occidentali

di Redazione Norbaonline
Terrorismo: espulsi due albanesi residenti nel foggiano

Erano ritenuti pericolosi per la sicurezza nazionale. Per questo due cittadini albanesi, residenti nel foggiano, sono stati espulsi dal territorio nazionale con provvedimento del Prefetto di Foggia.

Le indagini delle Digos di Bari, con la collaborazione di quella di Foggia, hanno fatto emergere come i due attraverso il web fossero in collegamento con foreign fighters dell'Isis e sui social network avessero pubblicato documenti anti-occidentali ed antisemiti anche in concomitanza con attentati effettuati in Europa rivendicati dal gruppo terroristico. Nelle pagine dei rispettivi profili Facebook sono state rinvenute le foto dei due mentre impugnavano armi, mentre nelle loro abitazioni sono stati sequestrati alcuni computer e telefoni cellulari, materiale utile a ricostruirne la rete di contatti, anche se non sono emersi ulteriori legami con persone residenti in Puglia.

I due sono stati accompagnati in Albania da personale della Polizia di Stato a bordo di una motonave salpata da Bari e messi a disposizione dell'antiterrorismo albanese.





Tag: terrorismo, albanesi, espulsi

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv