ATTUALITÀ   CAPURSO (BA)  -  mercoledì 15 novembre 2017 - 08:18

Capurso, in crisi la clinica Padre Pio

Non arriva l'accreditamento sanitario regionale

Capurso, in crisi la clinica Padre Pio

Affonda la clinica Padre Pio di Capurso dopo il ritiro del'accreditamento sanitario con la regione puglia. I gestori della gms hanno inviato ieri a sindacati e lavoratori 170 lettere di licenziamento collettivo. Tutti a casa per evitare di allargare il buco da 25 milioni di euro nei conti. Deficit che ha costretto la società a ricorrere al concordato preventivo in continuità aziendale. Gli esuberi, però, obbligheranno al ritiro della domanda al tribunale fallimentare e alla liquidazione della gms. La Asl Bari, intanto, sta accelerando il trasferimento temporaneo dei 250 pazienti e del personale ex padre pio in tre centri sanitari del barese, segesta, riabilia e kentron.





Tag: clinica padre pio, accreditamento sanitario, licenziamenti

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv