CRONACA   LECCE (LE)  -  venerdì 3 novembre 2017 - 20:42

Lecce, frode antiracket: quasi tutti rinviati a giudizio

Il processo si aprirà l'8 gennaio davanti ai giudici della seconda sezione penale

di Stefania Congedo
Lecce, frode antiracket: quasi tutti rinviati a giudizio

Il gup di Lecce Alcide Maritati ha rinviato a giudizio Maria Antonietta Gualtieri, ex presidente dell'associazione Antiracket Salento, l'ex assessore comunale al Bilancio Attilio Monosi, i dirigenti comunali Giuseppe Naccarelli e Lillino Gorgoni, nonché altri trenta imputati, tutti coinvolti nell'ambito dell’inchiesta della GdF sulla presunta truffa commessa con i fondi destinati dallo Stato alle associazioni Antiracket . Quattro imputati hanno avanzato invece una richiesta di patteggiamento che sarà discussa il prossimo 22 novembre. Prosciolta l’imprenditrice leccese Ilenia Sambati. Il processo si aprirà l'8 gennaio davanti ai giudici della seconda sezione penale. 





Tag: frode, antiracket, Maria Antonietta Gualtieri

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv