CRONACA   TARANTO (TA)  -  venerdì 13 ottobre 2017 - 11:17

Truffe, 66enne in manette a Taranto

Scoperto mentre tentava di aprire un conto corrente con documenti falsi

di Redazione Norbaonline
Truffe, 66enne in manette a Taranto

Munito di documenti d'identità falsi nonché di documentazione fiscale e tributaria contraffatta, era intento, in una banca, a convincere un impiegato ad aprire un conto corrente. Per questo i carabinieri hanno arrestato a Taranto un uomo di 66 anni, già noto alle forze dell’ordine, con le accuse di falsità materiale commessa da privato, uso di atto falso, sostituzione di persona, truffa e possesso di documenti falsi. Dagli accertamenti è emerso l'intento del 66enne di procedere all'apertura di diversi conti correnti su cui fare confluire del denaro finalizzato evidentemente al percepimento illecito di finanziamenti. L'uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.





Tag: taranto, truffe, arresto

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv