CRONACA   MANFREDONIA (FG)  -  giovedì 12 ottobre 2017 - 17:35

Manfredonia, arrestato per tentato omicidio

Ha accoltellato l'ex marito di una sua amica per strada

di Donatella Azzone
Manfredonia, arrestato per tentato omicidio

Ha prima litigato per strada a Manfredonia e poi ha accoltellato l'ex marito di una sua amica. Per tentato omicidio i carabinieri hanno arrestato Antonio Vecera 38enne di peschici. L'episodio che risale al 4 gennaio scorso è stato ricostruito anche grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza. A quanto pare la vittima dell’aggressione, destinataria di un divieto di avvicinamento all’ex moglie per maltrattamenti, aveva incontrato Vescera per strada proprio con la donna. Nonostante il tentativo di allontanarsi, Vescera sarebbe stato raggiunto dall’uomo. Né è seguita una discussione feroce durante la quale il 38enne di peschici ha accoltellato più volte al collo, al torace e al volto l’ex marito della sua amica, riducendolo in fin di vita. Vescera è ora ai domiciliari.





Tag: tentato omicidio, carabinieri, vescera

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv