CRONACA   -  lunedì 14 agosto 2017 - 08:40

Incidenti stradali in Salento, ancora giovanissimi tra le vittime

Due gli incidenti mortali avvenuti nel week-end

Incidenti stradali in Salento, ancora giovanissimi tra le vittime

Ancora giovani vite spezzate sulle strade. Due le vittime in altrettanti incidenti stradali avvenuti fra la notte e l'alba di domenuca nel Salento. A Torre dell'orso, marina di Melendugno, ha perso la vita una ragazza di 25 anni, Angelica Greco, del posto. La giovane era alla guida di una Lancia Y nella zona della litoranea quando, intorno alle 6.00, è finita fuori strada, ribaltandosi più volte fino a schiantarsi contro un albero. Poche ore prima, invece, era toccato ad un ventenne, Valerio Quarta, originario di Castrì, figlio unico e già lavoratore. Erano le 2.00 di notte ed era alla guida della sua Peugeot 106 all'ingresso di Monteroni, a due passi dal complesso universitario Ecotekne. In questo caso l'auto è andata fuori strada forse a causa della pioggia. Lui è morto sul colpo, ferita, fortunatamente non in maniera grave, la sua fidanzata 18 enne ma è grave in rianimazione un altro amico che viaggiava con loro. 





Tag: incidenti stradali, giovani, vittime

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv