CRONACA   TRANI (BT)  -  sabato 12 agosto 2017 - 21:30

Trani: 28enne accoltellato, arrestato il cognato

Lomolino era andato a casa sua per regolare dei conti in sospeso

di Giovanni Di Benedetto
Trani: 28enne accoltellato, arrestato il cognato

E’ stato arrestato dalla polizia nel tardo pomeriggio di oggi il presunto autore dell’accoltellamento di ieri sera in vico Ciardi, nel cuore del centro storico di Trani, in cui è rimasto vittima Emanuele Lomolino, 28enne colpito con una forbice all’altezza del cuore, ora ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Bari. Si tratta di Emanuele Sebastiani, originario di Catania, ma residente a Trani, cognato della vittima. L’uomo ha confessato facendo anche ritrovare le forbici che aveva gettato in un cassonetto dei rifiuti in via Bovio. Un giovane di 29 anni è stato denunciato per favoreggiamento. Secondo quanto si è appreso Lomolino e il giovane avrebbero fatto irruzione nell’abitazione di Sebastiani detenuto agli arresti domiciliari per regolare dei conti in sospeso. Nella colluttazione sarebbe stato colpito e una volta fuori di casa si sarebbe accasciato a terra. Le indagini sono coordinate dal magistrato della procura di Tran Mirella Conticelli.





Tag: lomolino, sebastiani, accoltellato

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone