CRONACA   TARANTO (TA)  -  lunedì 24 luglio 2017 - 17:52

Taranto, si aggrava bilancio dell'incidente di ieri

Deceduta anche la ragazza seduta accanto ad un coetaneo, morto sul colpo

di Francesco Persiani
Taranto, si aggrava bilancio dell'incidente di ieri

Si fa piu' pesante il bilancio dell'incidente stradale avvenuto all'alba di domenica scorsa sulla litoranea tarantina, in localita' Baia d'Argento del comune di Pulsano. Dopo un giorno di coma e' morta all'ospedale SS. Annunziata Marta Scatigna di 23 anni,di Taranto. La ragazza era seduta accanto al conducente della Lancia Musa, Mattia Cotogni, anch'egli 23enne tarantino, che e' morto sul colpo a seguito del ribaltamento dell'auto. Altri quattro ragazzi sono rimasti feriti, nello stesso incidente, ma non corrono pericolo di vita. E nel pomeriggio di oggi un altro incidente mortale, a Mottola. Anche in questo caso a seguito del ribaltamento dell'auto. Non sono ancora note le generalita' del conducente, che e' deceduto sul colpo. 





Tag: incidente mortale, leporano, auto

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv