CRONACA   CERIGNOLA (FG)  -  giovedì 18 maggio 2017 - 13:33

Cerignola, minaccia la madre con un coltello: arrestato

All'arrivo dei Carabinieri ha minacciato anche il suicidio

Cerignola, minaccia la madre con un coltello: arrestato

Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale un 28enne di Cerignola, Francesco Dimichino, arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Foggia, intervenuti presso l'abitazione dello stesso, su richiesta della madre che, disperata, aveva chiamato il 112 chiedendo aiuto. 
I militari, una volta giunti in casa, hanno sorpreso Dimichino, con in mano un coltello da cucina, minacciare la madre di morte se non gli avesse dato del denaro. Alla vista dei militari Dimichino ha continuato a brandire il coltello minacciando il suicidio. Dopo circa 30 minuti trascorsi a tentare di tranquillizzarlo, i militari sono riusciti a disarmarlo e ad arrestarlo. Su disposizione del pm di turno, Dimichino è stato condotto nella casa Circondariale di Foggia.



Se hai problemi con la visualizzazione del video clicca qui per aggiornare il flash player.


Tag: carabinieri, aggressione, maltrattamenti

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone