ATTUALITÀ   VIGGIANO (PZ)  -  giovedì 18 maggio 2017 - 11:54

Centro oli di Viggiano: al via la maxi ispezione

I tecnici dell'Ispra arrivano su incarico del ministro Galletti

di Alessandro Boccia
Centro oli di Viggiano: al via la maxi ispezione

Ha preso il via stamane la maxi ispezione al Centro oli di Viggiano da parte di tecnici dell’Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, che dipende direttamente dal ministero dell’Ambiente. Arrivano su incarico del ministro Gianluca Galletti per rendersi conto di quello che è effettivamente accaduto dopo lo sversamento di 400 tonnellate di petrolio dall’impianto, chiuso su decisione della giunta regionale lucana. Le verifiche vengono condotte insieme ai tecnici dell’Arpab, del Cnr e del dipartimento ambiente della Regione ed hanno il compito di passare ai raggi x tutta la zona dell’impianto. Per poi riferire al “tavolo” del Governo nazionale i risultati alla fine del mese di maggio. Come è noto, infatti, l’ispezione è stata decisa a conclusione dell’incontro tecnico tenutosi lo scorso 4 maggio al ministero dell’Ambiente, quando la vicenda del Centro oli è diventata caso di “rilevante interesse nazionale”. La delegazione di tecnici è capeggiata dal presidente della Regione, Marcello Pittella, e dall’assessore all’ambiente, Francesco Pietrantuono. 



Se hai problemi con la visualizzazione del video clicca qui per aggiornare il flash player.


Tag: centro oli, ispezione, ispra

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone