ATTUALITÀ   POTENZA (PZ)  -  giovedì 4 maggio 2017 - 15:18

Potenza, utilizzata procedura innovativa per la fibrillazione atriale

Per la prima volta al San Carlo per un paziente di 47 anni

Potenza, utilizzata procedura innovativa per la fibrillazione atriale

Nell'ospedale San Carlo di Potenza, "per la prima volta in Basilicata", è stato effettuato su un paziente di 47 anni "con successo un intervento transcatetere di crioablazione di fibrillazione atriale e di chiusura dell'auricola sinistra". La Cardiologia del San Carlo, diretta da Rosario Fiorilli, è il secondo centro in Italia in cui è stato effettuato l'intervento, una procedura che consente di ridurre drasticamente il rischio di ictus cardioembolico.
Per il 47enne, la procedura è stata completata senza complicanze. Il paziente è stato risvegliato al termine della procedura e non ha avuto necessita' di assistenza intensiva in rianimazione, ma è stato subito trasferito in degenza cardiologica. È stato dimesso dopo 48 ore.
I cardiologi che hanno effettuato più volte autonomamente le singole procedure (il San Carlo è stato nel 2015 il secondo
centro in Italia per numero di chiusure dell'auricola sinistra indicizzate per milione di abitanti) ritengono che tale opzione terapeutica, effettuata per la prima volta in Italia nel Centro Cardiologico Monzino di Milano, potrà essere effettuata su un significativo numero di pazienti in modo da garantire la più alta protezione nei confronti del rischio cardioembolico.





Tag: cardiologia, innovazioni, san carlo


articoli correlati
POLITICA

Basilicata: Pittella sottoposto ad angioplastica

12.08.2016 11:03

Ferrotramviaria, basta limite velocità su Bari-Bitonto

ATTUALITÀ

Goletta Verde a Bari, due appuntamenti

23.07.2017 10:11
ATTUALITÀ

Decaro, bagno al tramonto a San Girolamo

22.07.2017 20:35

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone