ATTUALITÀ   BARI (BA)  -  giovedì 4 febbraio 2016 - 07:25

Bari calcio, la società condanna gli episodi di violenza

Dura reazione dopo i fatti avvenuti allo stadio di Pescara

Bari calcio, la società condanna gli episodi di violenza

Dura condanna del Bari calcio per gli atti violenti contro le forze dell'ordine compiuti da alcuni "soggetti" nel settore ospiti dello stadio di Pescara: il club ha diffuso una nota evidenziando come il comportamento vandalico di pochi abbia penalizzato un intera tifoseria, a cui sono state vietate le prossime tre trasferte.

"La FC Bari 1908, a seguito degli ultimi episodi avvenuti nel post partita di Pescara-Bari e del provvedimento temporaneo dell'Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive, condanna senza se e senza ma i comportamenti violenti di pochi soggetti che - macchiandosi di atti di vandalismo allo stadio Adriatico - hanno danneggiato la stragrande maggioranza dei tifosi baresi che sono, invece, motivo di orgoglio per la nostra città e sono apprezzati per la loro passione e sportività”.

"Quanto successo a Pescara per colpa di pochi - è scritto nel documento - non può e non deve ripercuotersi sulle migliaia di sostenitori che seguono la squadra per sostenerla e incitarla, in un clima di festa e con numeri da record per il campionato di serie B. La FC Bari 1908 si augura, quindi, di non doversi privare oltre dell'importante sostegno dei propri tifosi durante le partite fuori casa, con la certezza che - già a partire dalla prossima gara casalinga di domani contro il Crotone - mostrerà, come sempre, a tutti l'amore verso la propria squadra e il massimo rispetto per la tifoseria avversaria"





Tag: calcio, bari , tifosi

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv