CRONACA   -  mercoledì 11 gennaio 2017 - 16:07

Maltempo, due morti a causa del freddo

Vivevano in abitazioni prive di riscaldamento

Maltempo, due morti a causa del freddo

Non solo danni ad agricoltura e allevamento. La neve e il freddo sanno anche uccidere. Due uomini sono morti forse a causa del freddo in Puglia: il primo è un 77enne a Trepuzzi (Lecce) che viveva in un piccolo appartamento privo di riscaldamento, deceduto per arresto cardiaco causato forse dall'ipotermia, l'abbassamento della temperatura fisiologica del corpo, determinata dal freddo dell'ambiente in cui viveva. La seconda vittima è un 57enne di origini marocchine a Lizzano (Taranto) che viveva da solo in un casolare di campagna in località 'Curti dell'Oro', tra Sava e Lizzano. Anche in quella misera dimora non era presente alcuna forma di riscaldamento e anche le finestre erano chiuse da alcuni cartoni piuttosto che da vetri. Il cadavere è stato trovato su una brandina che fungeva da letto, rannicchiato sotto le coperte.





Tag: maltempo, neve, decessi

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv