ECONOMIA   TARANTO (TA)  -  mercoledì 11 gennaio 2017 - 15:07

Un'agenzia per i lavoratori del porto di Taranto

Riqualificazione e ricollocamento del personale

Un'agenzia per i lavoratori del porto di Taranto

Nasce una nuova agenzia a Taranto per il reinserimento dei lavoratori portuale in esubero. L'Autorità portuale di Taranto, attraverso il proprio comitato, ha approvato la delibera per la costituzione di questo nuovo ente che per 36 mesi avrà il compito di riqualificare professionalmente 520 dipendenti della Taranto Container Terminal attualmente in mobilità dopo la fine della cassa integrazione a dicembre. L’azienda da giugno 2015 è stata messa in liquidazione dai suoi azionisti tra cui la compagnia Evergreen. L’agenzia dei Porti lavorerà in sinergia anche con l’autorità portuale di Gioia Tauro e avrà lo scopo di sostenere l'occupazione, accompagnare i processi di riconversione industriale delle infrastrutture portuali e evitare grave pregiudizio all'operatività ed all'efficienza portuale, tramite attività di supporto alla collocazione professionale dei lavoratori iscritti nei propri elenchi.






Tag: porto, agenzia, lavoratori

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone