SPETTACOLI   BARI (BA)  -  sabato 31 dicembre 2016 - 17:57

Capodanno: J-Ax e Fedex a Bari, “odio non fermerà la festa”

Il sindaco Antonio Decaro e Marco Montrone hanno accolto gli artisti nel pomeriggio

di Redazione Norbaonline
Capodanno: J-Ax e Fedex a Bari, “odio non fermerà la festa”

Questo pomeriggio il sindaco di Bari Antonio Decaro e il presidente di Radionorba Marco Montrone hanno accolto e salutato gli artisti J-Ax e Fedez, arrivati a Bari per il grande concerto di fine anno che si svolgerà stasera in pizza delle Libertà. "Ringrazio J- Ax e Fedez per aver scelto il palcoscenico di Bari per festeggiare con la loro musica l'ultimo giorno dell'anno”, ha spiegato il sindaco. “Siamo sicuri che questa sarà una festa spettacolare, che già in queste ore vede la presenza sotto il palco per assistere alle prove di tante famiglie e tanti bambini". "Ai due artisti”, ha detto ancora, “abbiamo voluto consegnare l'immagine del nostro santo patrono san Nicola, protettore dei bambini e dei marinai, augurando loro di non perdere mai l'entusiasmo dei più piccoli e il coraggio dei grandi viaggiatori". "Abbiamo fatto tutto quello che andava fatto per garantire uno spettacolo di grande qualità”, ha aggiunto il presidente di Radionorba Montrone. “Il nostro augurio è che tutti possano trascorrere una serata felice e cominciare nel modo migliore il nuovo anno".

Per J-Ax "noi musicisti possiamo solo fare sì che l'odio non fermi la festa che portiamo in giro", mentre Fedez non pensa "che la situazione sia poi così drammatica: divertiamoci perché non c'è niente di cui preoccuparsi". I due fenomeni della musica rap italiana lo hanno detto questo pomeriggio a Bari, parlando del timore attentati nelle piazze dove si terranno i concerti di fine anno. Nel capoluogo pugliese i due musicisti si esibiranno stasera, insieme con Fabio Rovazzi, nel cuore della città che è stato blindato con tiratori scelti, pattuglie antiterrorismo e blocchi di cemento agli estremi dell'area concerto. Fedez e J-Ax, prima del soundcheck, hanno incontrato il sindaco di Bari, Antonio Decaro, che ha ringraziato gli artisti per "accompagnare il pubblico nella notte più lunga dell'anno". Con Fedez c'era anche la fashion blogger Chiara Ferragni. Contro l'allarme terrorismo, ha sottolineato J-Ax, "bisogna comportarsi in maniera normale, non lasciare che questi eventi influenzino il corso della nostra vita. Questo a volte richiede coraggio, richiede sforzo. Lo sanno i ragazzi che hanno montato le transenne anti camion stasera". "Noi - ha aggiunto – possiamo solo portare la mostra musica col solito impegno di sempre, salire sugli aerei come sempre, andare in mezzo alla gente come sempre e salire sul palco come sempre. Quindi essere anche quelli piu' in vista della serata". La serata, organizzata da Radionorba in collaborazione con il Comune di Bari, sarà trasmessa in diretta su Telenorba e su Radionorba Tv (canale 19 del digitale terrestre e 730 della piattaforma Sky). Al concerto sono attese circa 100mila persone e Fedez assicura che "sarà uno show unico e irripetibile". Una "anteprima del tour" che i due faranno insieme a partire da metà gennaio, prosegue J-Ax che alla fine scherza sulla sorte dell'altro ospite della serata: "A mezzanotte”, dice, “faremo esplodere Rovazzi".






Tag: concerto capodanno, bari, antonio decaro

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone